INSALATA DI RISO VELOCE il piatto freddo estivo piu’ amato

  • Primi
INSALATA DI RISO VELOCE

INSALATA DI RISO VELOCE

Il piatto freddo estivo piu’ amato, ottimo da preparare in largo anticipo perchè piu’ è fresco e più diventa buono, ideale da portare anche in una gita fuori porta o al mare, semplocissimo da fare e sicuramente apprezzato da tutti!

INSALATA DI RISO VELOCE

INGREDIENTI : PER 4-5 PERSONE

  • 500 g. di riso
  • sottaceti misti
  • olive nere denocciolate q.b.
  • 1 ciuffetto di basilico fresco tritato
  • 200 g. di tonno naturale o all’olio
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO :

  • Mettete a bollire innanzitutto abbondante acqua salata, poi versate il riso e fate cuocere secondo i minuti indicati nella vostra confezione .
    Preparate nel frattempo gli ingredienti, mischiate bene tutti gli ingredienti in una pirofila larga ecapiente, unite il tonno, i sottaceti tagliate a pezzetti piccoli, scolate ora il riso in un colapasta una volta cotto, sciacquatelo poi sotto un getto di acqua fredda che fermerà la cottura e non lo farà scuocere.
  • Versatelo ora nella pirofila con i condimenti, irroratelo con dell’altro olio extra vergine d’oliva quanto basta a seconda della quantità del riso che avete cucinato, amalgamate bene il riso per fare entrate bene gli ingredienti tra il riso, potete aggiungere anche del formaggio tipo scamorza o galbanone tagliato a pezzetti se lo volete arricchire di piu’, mettetelo poi in frigo e servitelo bello fresco  accompagnato da della maionese se la gradite e buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono +393463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e saro’ lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy.. Tutto fa Brodo 

Cliccate qua per tornare alla HOME 

INSALATA DI RISO VELOCE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *