ZUCCHINE RIPIENE DI SCAMORZA
Contorni, Secondi piatti

ZUCCHINE RIPIENE DI SCAMORZA e pangrattato al forno

ZUCCHINE RIPIENE DI SCAMORZA

Le zucchine ripiene di scamorza sono una vera delizia, filanti, facili e veloci da fare e cotte al forno, ottime da servire a tavola come contorno o secondo piatto per tutta la famiglia!

ZUCCHINE RIPIENE DI SCAMORZA

INGREDIENTI: per 4 persone

  • sale q.b.
  • 3 zucchine grandi
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pangrattato q.b. (ho usato Lo Conte)
  • scamorza a dadini q.b. o mozzarella
  • 1 manciata di parmigiano reggiano

PROCEDIMENTO:

  • Innanzitutto lavate bene le zucchine, asciugate e tagliate a metà per il senso della lunghezza, svuotatele dalla polpa con un cucchiaino delicatamente per non rompere il fondo e mettete da parte la polpa in una ciotola, conditela con olio extra vergine d’oliva, sale e dadini di scamorza amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  • Ora prendete le zucchine e disponetele in una pirofila da forno unta d’olio, irrorate con un filo d’olio extra vergine anche la base zucchine e riempitele con l’aiuto di un cucchiaino con il condimento preparato in precedenza, spolverate la superficie con del parmigiano reggiano e il pangrattato, infornatele a 180° in modalità forno statico per 25-30 minuti fino a che la superficie è bella dorata e le zucchine sono morbide, potete verificare con una forchetta la cottura, servitele subito calde o tiepide e buon appetito!

VARIANTE: potete arricchirle con dei pomodorini, prosciutto cotto e altro!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME

ZUCCHINE RIPIENE DI SCAMORZA

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *