Dolci

TORTA ALLE ALBICOCCHE E RICOTTA morbidissima

TORTA ALLE ALBICOCCHE E RICOTTA

Una torta morbida alla ricotta con tanti pezzettoni di albicocche fresche, facile da fare e perfetta da servire per la prima colazione o la merenda!

TORTA ALLE ALBICOCCHE E RICOTTA

INGREDIENTI:

  • 4 uova
  • 100 g. di burro
  • 250 g. di ricotta
  • 250 g. di farina 00
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 g. di albicocche fresche
  • 150 g. di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO:

  • Prima di tutto scolate bene la ricotta dal suo liquido setacciandola, versatela poi in una terrina e lavoratela con uno sbattitore elettrico insieme allo zucchero fino a che il composto risulta bello cremoso, unite le uova una alla volta, incorporatele bene al composto di ricotta e aggiungete pian piano a pioggia la farina setacciata, il burro morbido (potete sostituire il buro con olio di semi), il lievito e amalgamate tutto molto bene, il composto deve risultate bello cremoso  e privo di grumi!
  • Versate il composto in uno stampo per torte imburrato e infarinato da 24 cm. circa, io ho usato uno stampo rettangolare, mettete sopra le fettine di albicocca lavate e tagliate a metà, infornate a 180° per 40 minuti circa  in modalità statico, effettuate la prova stecchino per verificare verso la fine la cottura del dolce, fatelo raffreddare bene sopra una gratella prima di toglierlo dallo stampo, rovesciatelo su un piatto da portata, nel mio caso lo ho tagliato a quadrotti e spolverato con dello zucchero a velo..buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *