VELLUTATA DI CAROTE E ZUCCA
Primi piatti

VELLUTATA DI CAROTE E ZUCCA

VELLUTATA DI CAROTE E ZUCCA

La vellutata di carote e zucca è una vera delizia autunnale, colorata, profumata e golosissima un  primo piatto adatto e sano per tutta la famiglia!

VELLUTATA DI CAROTE E ZUCCA

 

INGREDIENTI:

  • 700 g. di polpa di zucca
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 4 carote
  • 2 patate piccole
  • 500 ml. di brodo vegetale (io ho usato Star)

PROCEDIMENTO:

  • Preparate prima di tutto un buon brodo vegetale con verdure fresche, prendete il tegame o la pentola dove dovete preparare la vellutata e versate un po’ di olio extra vergine d’oliva.
  • Tritate la cipolla e un pezzo di carota e soffriggete in una casseruola con dell’olio extra vergine d’oliva a fuoco dolce, fate dorare un po’ le verdure e spegnete.
  • Pulite la zucca sotto l’acqua corrente esternamente per levare il terriccio residuo, asciugatela e tagliatela a metà, levate i semi e i filamenti interni,  tagliatela a pezzi e ottenete dalla polpa dei pezzetti regolari.
  • Versate i pezzi di zucca e di carota nella padella insieme al soffritto e unite le patate sbucciate e tagliate a pezzi grossi, fate soffriggere un minuto la polpa di zucca e aggiungete un po’ di brodo vegetale per farla ammorbidire.
  • Aggiungete brodo all’occorrenza fino a che la zucca e le patate sono cotte poi con un minipimer o un frullatore frullate tutto oppure versate tutto in un frullatore, questo passaggio renderà la vellutata più densa e gustosa, servitela con dei crostini di pane e buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono +393463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

VELLUTATA DI CAROTE E ZUCCA fb

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *