CIAMBELLA ALL’ARANCIA E LIMONE
Dolci

CIAMBELLA ALL’ARANCIA E LIMONE morbida senza burro

CIAMBELLA ALL’ARANCIA E LIMONE

Questa ciambella dovete assolutamente provarla, ha un profumo di agrumi meraviglioso, è sofficissima e buonissima, semplice da fare e ideale per la prima colazione o la merenda!

CIAMBELLA ALL’ARANCIA E LIMONE

INGREDIENTI:

  • 3 uova
  • 1 arancia bio scorza + succo
  • 1 limone bio scorza + succo
  • 200 g. di farina 00
  • 150 g. di zucchero semolato
  • 50 ml. di olio di semi o d’oliva
  • 1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO:

  • Lavorate in una ciotola le uova e lo zucchero con uno sbattitore elettrico alla massima velocità almeno per 10 minuti fino a renderle belle spumose e schiarite, aggiungete ora l’olio e pian piano la farina a pioggia e il lievito setacciati, unite la scorza del limone e dell’arancia e il succo delle arancia e del limone.
  • Continuate a lavorare benissimo il composto che dovrà presentarsi cremoso fluido e senza grumi.
  • Imburrate e infarinate uno stampo per ciambella da 22- 24 cm. e versate il composto livellatelo bene con un cucchiaio, infornate a 180 gradi per 30-35 minuti circa in forno statico preriscaldato ( vi consiglio di fare sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce).
  • Una volta pronta fatela raffreddare bene sopra una gratella prima di toglierla dallo stampo perché è molto soffice e spolveratela con abbondante zucchero a velo e vedrete è una vera delizia!

Se avete il Bimby potet trovare la versione Bimby qua ➡️ CIAMBELLA AGLI AGRUMI SOFFICE BIMBY

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e saro’ lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

CIAMBELLA ALL’ARANCIA E LIMONE

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *