IMPASTO PIZZA FATTA IN CASA anche Bimby

IMPASTO PIZZA FATTA IN CASA

Un impasto base ottimo per ottenere una buonissima pizza croccante, abbastanza facile da fare a casa!

IMPASTO PIZZA FATTA IN CASA

INGREDIENTI :

  • 500 g. di farina 00
  • 250 g. di acqua tiepida
  • 20 g. di lievito di birra
  • 12 g. di sale
  • 10 g. di zucchero
  • 50 g. di olio extra vergine

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  • Fate l’impasto a mano o nella planetaria, se lavorate l’impasto a mano  fate la classica montagnetta con la farina su un piano di lavoro pulito, oppure versatela dentro la planetaria, aggiungete pian piano e gradualmente  l’acqua a temperatura ambiente,  toglietene un po dal totale e intiepiditela sul fornello, sciogliete dentro il lievito secco o quello di birra!
  • Aggiungete ora nell’impasto anche l’olio e il lievito, lavoratelo bene fino al completo assorbimento dei liquidi e fino a che risulta bello elastico e incordato ( aggiungete un po’ di farina se risulta troppo appiccicoso).
    Mettete l’impasto in una terrina larga e capiente, copritelo con della pellicola trasparente o un panno pulito e lasciatelo lievitare almeno fino al raddoppio, oppure fatte delle palline da 180 grammi l’una e mettetele a lievitare su un piano di lavoro pulito spolverato con della farina coperte da un panno o pellicola trasparente fino al raddoppio!
  • Dopo che l’impasto e’ raddoppiato stendetelo in una teglia rettangolare unta d’olio d’oliva o in teglie tonde e lasciatelo lievitare ancora 90 minuti.
    Mentre aspettate che l’impasto lievita preparate il condimento della pizza, in un piatto versate un pò di passata di pomodoro, aggiungete sale, origano e un filo di olio extra vergine d’oliva, tagliate la mozzarella a pezzetti e mettetela in una ciotola a parte.
    Ora farcite la pizza con il sugo infornatela per qualche minuto a 200-220°, aggiungete poi la mozzarella e l’origano, qualche fogliolina di basilico e un filo di olio extra vergine sopra, infornate a 200-220° forno statico per 15-20 minuti fino a che è bella dorata, (i tempi di cottura variano a seconda del forno che si usa).

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

  • Versate nel boccale l’acqua, il lievito e lo zucchero con 150 g. di farina che toglierete dal totale e mescolate per 3 minuti a 37° a velocità 3, lasciate riposare il lievitino per 30 minuti circa e aggiungete l’olio e la restante farina, impastate per 4 minuti a velocità spiga, aggiungete il sale con le lame in movimento aggiungete altra acqua tiepida se limpasto risulta troppo asciutto.
  • Mettete l’impasto in una terrina larga e capiente, copritelo con della pellicola trasparente o un panno pulito e lasciatelo lievitare almeno fino al raddoppio, oppure fatte delle palline da 180 grammi l’una e mettetele a lievitare su un piano di lavoro pulito spolverato con della farina coperte da un panno o pellicola trasparente fino al raddoppio!
  • Dopo che l’impasto e’ raddoppiato stendetelo in una teglia rettangolare unta d’olio d’oliva o in teglie tonde e lasciatelo lievitare ancora 90 minuti.

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *