CANTUCCINI ALLE MANDORLE anche Bimby

CANTUCCINI ALLE MANDORLE

I cantuccini alle mandorle mi riportano alla mia infanzia quando i miei zii di Firenze Raimondo e Antonietta scendevano a Cagliari e portavano a casa di mia nonna questi deliziosi biscotti e io mi dilettavo a sgranocchiarli, fanno parte dei più tipici dessert della tradizione culinaria toscana, soprattutto accoppiati al vin santo.
Oggi ho provato a dilettarmi nel realizzarli a casa e sono rimasta davvero molto soddisfatta del risultato, abbastanza semplici da fare, croccanti e profumatissimi, vediamo insieme come realizzarli!

CANTUCCINI ALLE MANDORLE

INGREDIENTI:

  • 3 uova
  • 500 g. di farina 00
  • 200 g. di mandorle
  • 150 g. di burro morbido
  • 300 g. di zucchero semolato
  • scorza di arancia o limone grattugiata

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  • Prima di tutto preparate la pasta frolla, versate lo zucchero  la farina, il burro o margarina se preferite, la scorda dell’arancia e le uova  in una terrina larga e capiente e impastate bene e velocemente fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, aggiungete e amalgamate bene le mandorle all’impasto.
  • Mettetelo in frigo avvolto da pellicola per una mezz’ora, dividete impasto in 3 parti uguali, prendetene un pezzo alla volta e create un filoncino bello tondo potete aiutarvi a dare la forma lavorandolo in un piano pulito spolverato con della farina, fate la stessa cosa con i restanti due pezzi.
  • Ora disponete i 3 filoni nella leccarda del forno rivestita di carta forno, spennellate la superficie con un tuorlo d’uovo sbattuto  e diluito con poca acqua, infornate a 180° per 20 minuti in modalità statico, passati i 20 minuti togliete la leccarda dal forno e tagliate subito i panetti in diagonale dando la forma classica dei cantuccini.
  • Rimettete i biscotti tagliati in forno e fate cuocere a 180° per 8/10 minuti circa facendo dorare bene i biscotti e sono pronti..buon appetito!

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

  • Versate nel boccale del bimby le uova e lo zucchero e mescolate per 30 secondi a velocità 5,  aggiungete ora la farina, il burro e lascorza del limone o dell’arancia grattugiata e mescolate per 40 secondi a velocità 5.
  • Togliete ora l’impasto dal boccale versatelo in una terrina, aggiungete e amalgamate bene le mandorle all’impasto aiutandovi con un cucchiaio.
  • Mettetelo in frigo coperto da pellicola per una mezz’ora, dividete impasto in 3 parti uguali, prendetene un pezzo alla volta e create un filoncino bello tondo potete aiutarvi a dare la forma lavorandolo in un piano pulito spolverato con della farina, fate la stessa cosa con i restanti due pezzi.
  • Ora disponete i 3 filoni nella leccarda del forno rivestita di carta forno, spennellate la superficie con un tuorlo d’uovo sbattuto  e diluito con poca acqua, infornate a 180° per 20 minuti in modalità statico, passati i 20 minuti togliete la leccarda dal forno e tagliate subito i panetti in diagonale dando la forma classica dei cantuccini.
  • Rimettete i biscotti tagliati in forno e fate cuocere a 180° per 8/10 minuti circa facendo dorare bene i biscotti e sono pronti..buon appetito!

 

 

 

 

 

 

 

 

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *