ZUCCHINE ALLA PIZZAIOLA IN PADELLA
Contorni, Secondi piatti

ZUCCHINE ALLA PIZZAIOLA IN PADELLA

ZUCCHINE ALLA PIZZAIOLA IN PADELLA

Facili da fare, veloci e buonissime da servire come contorno in quanto sono molto versatili o come secondo piatto, perfette per tutta la famiglia e ideali per il pranzo o la cena!

ZUCCHINE ALLA PIZZAIOLA IN PADELLA

INGREDIENTI:

  • sale
  • origano
  • 1 kg. di zucchine
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 250 g. di passata di pomodoro q.b.
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO:

  • Lavate bene e mondate le zucchine, tagliatele a fettine non troppo sottili, salatele un po’ e mettetele in un colapasta per 15 minuti per farle perdere un po’ d’acqua, successivamente fatele rosolare in una padella larga e capiente con dell’olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio che leverete appena sarà imbiondito, fate dorare bene le zucchine su entrambe le parti per 10 minuti circa a fuoco dolce, togliete poi le zucchine dalla padella e versatele in un piatto.
  • Aggiungete ora nel fondo della padella il passato di pomodoro unite pian piano le zucchine a strati e aggiungete altro pomodoro, origano e parmigiano per ogni strato, se lo gradite potete aggiungere anche la mozzarella, rimettete la padella sul fuoco e fate cuocere per 20 minuti circa a fuoco dolce verso fine cottura distribuite abbondante parmigiano sulla superficie, spegnete il fornello e chiudete con un un coperchio per farlo sciogliere bene, servitele belle calde o tiepide e buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e saro’ lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *