TORTA MIMOSA ALL’ANANAS con crema pasticcera

TORTA MIMOSA ALL’ANANAS

TORTA MIMOSA ALL’ANANAS

La torta mimosa è una torta classica che viene solitamente preparata per le festa della donna dell’8 Marzo, il nome è dovuto ai pezzetti di pan di Spagna sparsi in superficie, che ricordano nella forma i fiori della mimosa, facile da fare, buonissima, ripiena di crema pasticcera e fettine d’ananas!

TORTA MIMOSA ALL’ANANAS

INGREDIENTI PER LA BASE:

  • 6 uova
  • 150 g. di zucchero
  • 100 g. di farina
  • 50 g. di fecola di patate
  • buccia di 1/2 limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:

  • 500 ml di latte
  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaio di amido di mais o fecola di patate
  • 2 cucchiaio di farina
  • scorza di 1 limone

INGREDIENTI PER ASSEMBLARE LA TORTA:

  • succo d’ananas
  • fragole per decorare q.b.
  • fettine d’ananas sciroppate q.b.

PROCEDIMENTO CREMA PASTICCERA ì:

  • Sbattete in una terrina prima di tutto le uova con lo zucchero con l’ausilio di uno sbattitore elettrico o a mano fino a rendere le uova belle gonfie, spumose e schiarite.
  • Aggiungete poi pian piano il latte  fino a e portarlo a ebollizione, girate spesso e bene con un cucchiaio di legno in modo che non si formino grumi, aggiungere le scorze di limone (io ho aggiunto anche aroma al limone).
  • Spegnete la crema quando raggiunge la densita’ desiderata e lasciatela raffreddare bene e la vostra crema paaticcera e’ pronta per farcire i dolci che desiderate.. buon appetito !

PROCEDIMENTO BASE PAN DI SPAGNA: 

  • Versate in una terrina le uova intere con lo zucchero e un pizzico di sale fino a che non si saranno gonfiate e avranno assunto un colore giallo limone.
  • Con la frusta elettrica occorreranno circa 15 minuti per raggiungere la consistenza ideale, se invece usate la frusta a mano almeno 30 minuti, il composto deve risultare bello cremoso.
  • Una volta che avete montato bene le uova, unite pian piano la farina e la fecola facendole cadere a pioggia e amalgamate tutto molto bene.
  • Versate l’impasto in una tortiera da 22 cm. circa imburrata e infarinata e fate cuocere nel forno preriscaldato a 160° per 35 minuti circa, fino a che la torta è ben dorata e leggermente staccata dai lati, per evitare che si spacchi in superficie come è capitato a me abbassate il forno appena vedete che si sta sollevando.
  • Una volta che il pan di spagna è pronto fatelo raffreddare bene sopra una gratella, una volta freddo tagliate la calotta superiore e dividete a metà la parte restante, mettete la parte della base su un piatto e bagnatela con qualche cucchiaio di succo d’ananas, distribuite poi sulla superficie uno strato di crema pasticcera e delle fettine d’ananas.
  • Mettete sopra l’altra metà di pan di spagna e bagnate anche questa con il succo d’ananas, distribuite su tutta la torta la crema pasticcera e sbriciolate il pezzo della calotta che avete precedentemente tagliato dal pan di spagna su tutta la superficie creando l’effetto mimosa, riponete la torta in frigo per farla rassodare bene fino al momento di servirla!
  • Servite la torta mimosa spolverata con un po’di zucchero a velo, tagliata a fettine e decorata con qualche fragolina fresca e buon appetito da Cristy!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

TORTA MIMOSA ALL’ANANAS

TORTA MIMOSA ALL’ANANAS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *