TORTA ANGELICA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

TORTA ANGELICA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

TORTA ANGELICA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

La torta Angelica con gocce di cioccolato era da un po’ che volevo provarla e oggi ho trovato il tempo per realizzarla.
E’ buonissima, soffice e profumata, un panbrioche soffice e goloso, ottima per la prima colazione o la merenda !

TORTA ANGELICA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

PER IL LIEVITINO

  • 135 g. di farina manitoba
  • 80 g. di acqua
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero

PER L’IMPASTO

  • 400 gr di farina manitoba
  • 130 ml. di latte
  • 3 tuorli grandi
  • 80 gr.di zucchero
  • 120 g. di burro morbido
  • 1 cucchiaino di sale

PER LA FARCIA :

  • 30 g. di burro fuso
  • 200 g. di gocce i cioccolato

PROCEDIMENTO :

  • Per prima cosa preparate il lievitino, versate in una ciotolina 80 g. di acqua, fate sciogliere il lievito e aggiungete la farina, mescolate e impastate bene, incidete un taglio a croce sulla superficie e fatelo lievitare per circa un ora e mezza nel forno spento con lucina accesa.
  • Quando il lievitino è quasi raddoppiato di volume incominciante a preparare l’impasto, riscaldate un po’ il latte in modo che sia tiepido, in una ciotola grande mescolate il latte con le uova e lo zucchero.
  • Fate su un piano di lavoro pulito una montagnetta con la farina, creando un buco al centro con la farina e versate il composto di latte e uova e iniziate a impastare energicamente. (Se la avete potete usare la planetaria per velocizzare i passaggi).
  • Unite unpezzetto di burro alla volta, facendo attenzione che il precedente sia ben assorbito, unite ora anche il lievitino un pezzo alla volta, lavorate ancora bene a mano o con la planetaria fino a ottenere un impasto ben incordato e liscio e formate una palla.
  • Mettete l’impasto a lievitare in una ciotola coperta di pellicola trasparente o nel forno spento con lucina accesa per circa 3 ore .
  • Appena l’impasto sarà pronto, spolverate il piano di lavoro, versate l’impasto, allargatelo un po’ con le mani e con l’aiuto di un mattarello stendetelo formando un rettangolo di circa 3-4 mm.
  • Spennellate sulla superficie il burro fuso e cospargete di gocce di cioccolato, arrotolate il rettangolo dal lato lungo e formate un salsicciotto.
  • Ora dividete in due il salsiccioto ottenuto e intrecciate tra loro le due metà, unitele poi formando una ciambella, mettetela nella leccarda del forno foderata di carta forno e fatela lievitare per un altra oretta.
  • Passata lìora infornatela a 180° in modalità statico per 35-40 minuti circa, una volta cotta lasciatela raffredadre bene e spolveratela con dell’abbondante zucchero a velo oppure preparate una glassa mescolando bene 1 albume con 150 g. di zucchero a velo.

Trovate il procedimento con il Bimby sul mio BLOG Tutto fa Brodo TORTA ANGELICA BIMBY SENZA BURRO

 

 

Ricetta presa dal sito Tavola arte gusto 

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristina  clicca qua per tornare alla HOMEPAGE del blog !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *