Polpette di broccoli con e senza Bimby “cotte al forno o in friggitrice ad aria”

Polpette di broccoli

Le polpette di broccoli sono un contorno delizioso e salutare buonissimo. Questo piatto è un modo creativo per introdurre più verdure nella vostra dieta quotidiana, perfetto per soddisfare il palato di tutta la famiglia.

Per preparare le polpette di broccoli, avrete bisogno di pochi ingredienti semplici: broccoli freschi o surgelati, pangrattato, formaggio grattugiato e un uovo. L’impasto è facile da preparare e può essere modellato in piccole polpette, che verranno cotte in forno o in friggitrice ad aria fino a quando saranno dorate e croccanti.

Una volta pronte, potete servire le polpette di broccoli come contorno saporito e nutriente accanto a una varietà di piatti principali, come carne o pesce. Possono essere anche gustate da sole come spuntino salutare o aggiunte a insalate o panini per un tocco extra di sapore e consistenza.

Ricette simili che potrebbero interessarvi:

Broccoli gratinati al parmigiano

Frittatine di Broccoli: per una Cucina Semplice e Gustosa

Sformato di patate e broccoli: facile da fare e gustoso

Pasta ai broccoli con olive: primo piatto classico facile

Sformatini di broccoli e patate “tipo quelli Ikea”

Polpette di broccoli

Ingredienti Polpette di broccoli:

  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • 35 g. di pane grattugiato
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 500 g. di broccoli freschi o surgelati
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento Polpette di broccoli:

  • Riempite prima di tutto una pentola con dell’abbondante acqua salata,  lavate e dividete in cimette i broccoli se usate quelli freschi e fateli sbollentare i broccoli per 10/15 minuti circa in modo che le cimette rimangono intatte. A questo punto lasciateli raffreddare, tagliateli a pezzetti, schiacciateli un po’ con una forchetta anche in modo grossolano e metteteli da parte.
  • Versateli ora in una terrina capiente con  un uovo, sale,  parmigiano, un filo d’olio e pangrattatto, amalgamate bene tutto con una forchetta o con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Prendete un po’ di composto alla volta tra le mani e create sul palmo della mano le polpette di patate arrotolando il composto e poi schiacciandolo un po’, continuate così fino al termine degli ingredienti.
  • Rivestite la leccarda del forno con della carta forno disponete sopra le polpette irroratele con dell’olio extra vergine d’oliva e fatele cuocere a 200° per 20 minuti circa.
  • Se optate per la friggitrice ad aria fate la stessa cosa disponete della carta forno bagnata e strizzata nel contenitore della friggitrice, disponete sopra le polpette di broccoli,  irroratele con dell’olio extra vergine d’oliva e fatele cuocere a 200° per 20 minuti circa e buon appetito!

Procedimento con il Bimby Polpette di broccoli:

  • Come primo passaggio prima di iniziare, lava accuratamente i broccoli sotto acqua corrente per rimuovere eventuali residui di terra o impurità. Taglia i broccoli in cimette più piccole e uniformi. Puoi anche includere parte del gambo, tagliato a fette sottili, se desideri.
  • Versate nel boccale dal Bimby  600  ML. d’acqua, e il recipiente del varoma e pesate i broccoli, chiudete con il coperchio e fateli cuocere per 26 minuti a temperatura VAROMA velocità 1.
  • Una volta cotti togliete delicatamente e con attenzione il varoma da sopra il boccale per non scottarvi, svuotate il boccale e asciugatelo bene.
  • Versate dentro il boccale i broccoli, l’uovo, il sale, l’olio,  il pane grattugiato, il parmigiano reggiano grattugiato e mescolate per 8-10 secondi a velocità 3 regolatevi voi se volete pezzi piu’ grossi  o fini e ripetete in caso.
  • Prendete un po’ di composto alla volta tra le mani e create sul palmo della mano le polpette di patate arrotolando il composto e poi schiacciandolo un po’, continuate così fino al termine degli ingredienti.
  • Rivestite la leccarda del forno con della carta forno disponete sopra le polpette irroratele con dell’olio extra vergine d’oliva e fatele cuocere a 200° per 20 minuti circa.
  • Se optate per la friggitrice ad aria fate la stessa cosa disponete della carta forno bagnata e strizzata nel contenitore della friggitrice, disponete sopra le polpette di broccoli,  irroratele con dell’olio extra vergine d’oliva e fatele cuocere a 200° per 20 minuti circa e buon appetito!

CONSIGLI UTILI:

  1. Assicuratevi di pulire accuratamente i broccoli, rimuovendo eventuali foglie esterne e tagliando i gambi più duri. Cuocete i broccoli in acqua bollente salata fino a quando diventano morbidi, quindi scolateli bene e tritateli finemente. In alternativa, potete cuocerli al vapore per preservare al massimo i nutrienti.
  2. Quando preparate l’impasto per le polpette, aggiungete gli ingredienti gradualmente, controllando la consistenza dell’impasto. Se risulta troppo morbido, aggiungete un po’ più di pangrattato; se troppo asciutto, aggiungete un altro pò di olio o un uovo.
    1. Durante la cottura in forno, girate le polpette a metà cottura per assicurarvi che si dorino uniformemente su tutti i lati. Seguendo questi consigli, potrete preparare delle polpette di broccoli perfettamente croccanti all’esterno e morbide all’interno, che saranno un successo assoluto sulla vostra tavola. Buon appetito!
Polpette di broccoli
Polpette di broccoli

Come sempre vi ricordo che se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3886946238, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

 

Lascia un commento