PANINI TURCHI AL SESAMO SIMIT anche Bimby

PANINI TURCHI AL SESAMO SIMIT

PANINI TURCHI AL SESAMO SIMIT

simit sono dei panini turchi croccanti fuori e morbidi dentro con tanti semini di sesamo in superficie, sono buonissimi e facili da fare, a Instabul per tradizione si consumano con del tè nero, formaggio di pecora e olive, ho visto questi panini in alcune serie turche che seguo e non ho resistito a provarli, sono ottimi da servire a tavola al posto del classico pane e vedrete li rifarete spesso!

PANINI TURCHI AL SESAMO SIMIT

INGREDIENTI: per 4 simit

  • 250 g. di farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 120 ml. di acqua tiepida
  • 10 g. di zucchero semolato
  • 15 g. di olio extra vergine d’oliva
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco

PER FINITURA:

  • 20 g. di miele
  • 200 ml. di acqua
  • semini di sesamo q.b.

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  • Versate in una terrina larga e capiente la farina, in una ciotolina mettete l’acqua tiepida e fate sciogliere bene il lievito di birra, unite l’olio extra vergine d’oliva e lo zucchero e iniziate a impastare con le mani energicamente, se la avete potete usare ala planetaria per impastare, quando l’impasto sarà quasi pronto aggiugete il sale e continuate a impastare fino a ottenere un impasto morbido, elastico e ben incordato.
  • Mettete l’impasto in una ciotola leggermente unta d’olio e fatelo lievitare pe un ora circa, nel frattempo sciogliete il miele in 200 d’acqua e mettetelo da parte fino al momento dell’utilizzo, passata l’ora di lievitazione l’impasto sarà raddoppiato di volume prendetelo e dividete l’impasto in 4 pezzi,  poi dividete ogni pezzo in 2 con questi 2 pezzetti create dei cordoncini, allungateli e intracciateli tra loro poi chiudeteli dando la forma di una ciambellina, immergeteli nell’acqua dove avete sciolto il miele e passateli in un piatto dive avrete messo dei semini di sesamo, continuate cosi per formare tutti e 4 i simit.
  • Rivestite di carta forno la leccarda del forno e disponete sopra le ciambelline fateli lievitare un altra mezz’ora(io li ho infornati direttamente), infornate in forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti circa poi spegnete, aprite lo sportello del forno e fateli raffreddare e asciugare un po’. poi toglieteli dal forno e i vostri panini turchi sono pronti!

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

  • Versate nel boccale del Bimby l’acqua e il lievito e riscaldate per 1 minuto a 37° velocità 1, aggiungete poi la farina, lo zucchero e l’olio e impastate a velocità spiga per 3 minuti circa, dopo un minuto e mezzo aggiungete il cucchiaino di sale, togliete l’impasto dal boccale e mettetelo  in una ciotola leggermente unta d’olio e fatelo lievitare pe un ora circa, nel frattempo sciogliete il miele in 200 d’acqua e mettetelo da parte fino al momento dell’utilizzo.
  • Passata l’ora di lievitazione l’impasto sarà raddoppiato di volume prendetelo e dividete l’impasto in 4 pezzi,  poi dividete ogni pezzo in 2 con questi 2 pezzetti create dei cordoncini, allungateli e intracciateli tra loro poi chiudeteli dando la forma di una ciambellina, immergeteli nell’acqua dove avete sciolto il miele e passateli in un piatto dive avrete messo dei semini di sesamo, continuate cosi per formare tutti e 4 i simit.
  • Rivestite di carta forno la leccarda del forno e disponete sopra le ciambelline fateli lievitare un altra mezz’ora(io li ho infornati direttamente), infornate in forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti circa poi spegnete, aprite lo sportello del forno e fateli raffreddare e asciugare un pò poi toglieteli dal forno e i vostri panini turchi sono pronti!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono +393463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

PANINI TURCHI AL SESAMO SIMIT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *