PAN DI MELE ciambella alle mele frullate “invisibili”

PAN DI MELE

Una ciambella super profumata e sofficissima, facilissima da fare, si impasta tutta nel frullatore o nel Bimby se lo avete, nell’articolo troverete tutte e due le versioni, perfetta per la prima colazione o la merenda, vedrete è buonissima, vi leccherete anche i baffi!

PAN DI MELE

INGREDIENTI:

  • 3 uova
  • 2 mele
  • 250 g. di farina 00
  • 150 g. di olio di semi
  • 1 quarto di limone spremuto
  • 180 g. di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci vaniglinato

PROCEDIMENTO CON IL FRULLATORE:

  • Per prima cosa lavate e sbucciate le mele, togliete torsolo e semi e fatele a pezzetti, versatele in un frullatore insieme a un quarto di limone spremuto per non farle annerire, aggiungete ora le uova la farina, l’olio, la cannella e il lievito e frullate tutto insieme fino a ottenere un composto bello fluido, cremoso e omogeneo.
  • Versate il tutto in uno stampo per  ciambella da 22-24 cm. circa imburrato e infarinato, infornate a 180° in modalità statico per 40 minuti circa, prima di sfornare la ciambella vi consiglio di effettuare sempre la prova stecchino, se esce asciutto la ciambella è cotta altrimenti fatela cuocere un altro pò.
  • Fate raffreddare bene la torta su una gratella prima di toglierla dallo stampo sennò rischiate di romperla  in quanto è molto soffice, una volta fredda spolveratela con abbondante zucchero a velo, servitela con un buon te’ caldo al limone o una tisana e buon appetito!

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY :

  • Versate nel boccale del Bimby le mele pulite e tagliate a pezzi insieme al succo di limone e lo zucchero e tritate per 10 secondi a velocità 8-10, unite ora le uova, la farina, l’olio e la cannella e mescolate tutto insieme per 40 secondi a velocità 5, unite per ultimo il lievito per 15 secondi a velocità 5.
  • Versate il tutto in uno stampo per  ciambella da 22-24 cm. circa imburrato e infarinato, infornate a 180° in modalità statico per 40 minuti circa, prima di sfornare la ciambella vi consiglio di effettuare sempre la prova stecchino, se esce asciutto la ciambella è cotta altrimenti fatela cuocere un altro pò.
  • Fate raffreddare bene la torta su una gratella prima di toglierla dallo stampo sennò rischiate di romperla  in quanto è molto soffice, una volta fredda spolveratela con abbondante zucchero a velo, servitela con un buon tè caldo al limone o una tisana e buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

PAN DI MELE

4 commenti su “PAN DI MELE ciambella alle mele frullate “invisibili””

  1. BUONGIORNO , vorrei sapere se , avendo in casa una bella scorta di vasetti di mela già frullate che si vendono nei supermercati , posso usarli e , se si può, quanti grammi usare ? Grazie. BUONGIORNO

    1. Buongiorno, ho appena fatto la torta secondo la ricetta, ma dentro è venuta compatta e non alveolata come quella della foto anche se il sapore è buono.Cosa ho sbagliato? Magari potevo montare le uova a parte e poi unirle alle mele?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *