Minestrone con la pasta: Sapore e Semplicità che Riscalda il Cuore

Minestrone con la pasta

Oggi vi propongo questo minestrone con la pasta un comfort food che vi conquisterà ad ogni cucchiaiata. Questa ricetta è semplice e genuina, perfetta per riscaldare il cuore durante le fredde giornate invernali e soddisfare il palato in ogni stagione.

Gli ingredienti freschi sono fondamentali per rendere questo minestrone un piatto ricco e appagante. Verdure colorate come carote, zucchine, pomodori e fagioli si uniscono in una danza aromatica, arricchita dalla presenza della pasta che conferisce una consistenza avvolgente.

Potete completare il piatto con una spruzzata di formaggio grattugiato o accompagnarlo con una croccante fetta di pane tostato, perfetto da servire sulle vostre tavole per il pranzo o la cena!

Minestrone con la pasta

Ricette simili che potrebbero interessarvi:

Pasta e ceci con zucca

Minestra di patate con piselli e zucca

Minestra di ceci e zucca

INGREDIENTI: per 4 persone

  • sale q.b.
  • 1 cipolla
  • 2/3 carote
  • 2 patate medie
  • 50 g. di fagioli
  • 3-4 coste di sedano
  • 2 zucchine grandi
  • 160 g. di ditalini rigatini
  • basilico fresco tritato q.b.
  • 2 pomodori grandi maturi
  • 50 g. di piselli freschi o surgelati
  • 50 g. di fagiolini freschi q.b.
  • 1/2 bicchiere di lenticchie
  • concentrato di pomodoro q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • dado vegetale 1 cucchiaino (io ho usato Knorr)

PROCEDIMENTO:

  • Per prima cosa mondate e preparate tutti i legumi la sera prima, mettete in ammollo fagioli e legumi vari a vostra scelta in una ciotola piena d’acqua per tutta la notte.
  • L’indomani mattina sciacquate i legumi e scolateli bene in uno scolapasta,  ora passate alla preparazione del minestrone, mondate e tagliate tutte le verdure, togliete le estremità alle zucchine e tagliatele a dadini, pulite i fagilini togliendo le estremità e tagliateli in 2-3 pezzi, tagliate a dadini anche i pomodori e le patate, e affettate il sedano e le carote a fettine e mettete tutto da parte in una terrina.
  • Ora prendete una padella larga e capiente versate dell’olio extra vergine d’oliva, unite la cipolla la cipolla e fate rosolare qualche minuto a fuoco dolce facendo dorare leggermente la cipolla, aggiungete tutti gli ingredienti tagliati a pezzetti, aggiungete un po’ di basilico tritate per insaporire, del concentrato di pomodoro  per dare un po’ di colore e del dado vegetale se lo gradite o semplicemente usate solo sale.
  • Coprite con un coperchio, lasciando una parte un po’ aperta per lo sfiato, aggiungete mezzo litro di acqua e fate cuocere a fuoco lento per un ora, un ora e mezza circa, ogni tanto controllate, girate con un cucchiaio di legno, aggiungete acqua calda o brodo all’occorrenza e aggiustate di sale.
  • Verso fine cottura versatel a pasta e fatela cuocere seguendo i minuti indicati nella vostra confezione, una volta cotta spegnete, e versate il minestrone bello caldo nei piatti, io aggiungo sempre un filo di olio extra vergine d’oliva in ogni piatto a crudo e un po’ di grana padano grattugiato ma è facoltativo a seconda dei gusti..e buon appetito!

Come sempre vi ricordo che se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3886946238, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Minestrone con la pasta
Minestrone con la pasta

Se volete mi trovate anche su Instagram con Tutto fa Brodo, oppure potete seguirmi anche su Telegram con  Tutto fa Brodo  oppure sulla mia pagina Facebook Tutto fa brodo in cucina.

Lascia un commento