MELANZANE COTTE IN PADELLA con aglio e prezzemolo

MELANZANE COTTE IN PADELLA 

MELANZANE COTTE IN PADELLA CONTORNO FACILE

Le melanzane cotte in padella sono un contorno facile da fare e molto saporito, ideali da servire in molteplici occasioni, si abbinano bene con svariati secondi piatti sia di carne che di verdure, una ricetta veramente squisita dalla mia terra la Sardegna!

MELANZANE COTTE IN PADELLA

INGREDIENTI:

  • 3 melanzane
  • 1 ciuffetto di prezzemolo fresco
  • aglio q.b.
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 ciuffetto di menta fresca (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

  • Lavate accuratamente le melanzane sotto acqua corrente, asciugatele poi tamponandole con della carta assorbente e tagliate la calotta superiore.
  • Dividete ora le melanzane a metà nel senso della lunghezza e con l’aiuto di un coltello fate 3 incisioni nella polpa prima in orizzontale poi in verticale.
  • Lavate del prezzemolo fresco e la menta fresca se vi piace,asciugate le erbette  e tritatele finemente insieme all’aglio, io ho preferito mettere l’aglio a pezzi più grandi affinchè chi non lo gradisse possa toglierlo con facilità.
  • Distribuite ora l’aglio e il prezzemolo nei tagli e sulla superficie della melanzana, irrorate con dell’olio extra vergine d’oliva e salate la superficie.
  • Versate in una padella larga e capiente un filo d’olio extra vergine d’oliva, mettete le melanzane, chiudete con un coperchio e fate cuocere per 30 minuti a fiamma bassa .
  • Servitele calde o tiepide, vedrete sono buonissime e si accompagnano bene con svariati secondi piatti!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *