CROSTATA CON CREMA PASTICCERA ALL’ARANCIA

  • Dolci

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA ALL’ARANCIA

Questa crostata è una vera delizia, facile da fare e perfetta da offrire alla vostra famiglia o agli ospiti come dessert dopo i pasti, ottima anche per la prima colazione o la merenda!

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA ALL’ARANCIA

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:

  • 500 g. di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 150 g. di zucchero
  • 2 uova
  • 250 di burro
  • scorza di un limone bio

INGREDIENTI PER LA CREMA ALL’ARANCIA:

  • 500 ml. di latte
  • 60 g. di amido (o fecola o maizena)
  • 150 ml. di succo d’arancia spremuto
  • scorza di una arancia bio con buccia edibile
  • 150 g. di zucchero
  • 1 uovo

PROCEDIMENTO:

  • Lavorate bene in una terrina larga e capiente per prima cosa lo zucchero con il burro freddo tagliato a pezzetti, fino a renderlo cremoso, aggiungete la farina, le uova, la vanillina e l’aroma e impastate bene e velocemente su un piano di lavoro pulito spolverato con della farina fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, avvolgete poi la pasta frolla con della pellicola trasparente e riponetela in figo per 30 minuti per farlo rassodare bene, dopo i 30 minuti la vostra pasta frolla sarà pronta da stendere per realizzare la crostate!
  • Durante i 30 minuti preparate la crema pasticcera all’arancia, In una terrina larga e capiente versate l’uovo e montatelo insieme allo zucchero con una frusta manuale fino a che il composto è bello spumoso e schiarito.
  • Grattugiate un arancia bio e mettete da parte la scorza, spremetela con l’aiuto di uno spremi agrumi poi versate sia il succo che la buccia nella terrina con le  uova e lo zucchero.
  • Aggiungete pian piano a filo anche il latte e l’amido di mais, mescolate energicamante tutti gli ingredienti insieme in modo che non si formino grumi fino ad ottenere un composto liscio, cremoso e omogeneo.
  • Ora mettete la crema sul fuoco a fiamma dolce per circa 10 minuti, giratela di continuo fino a che raggiunge la densità che desiderate e mettete da parte per farla raffreddare,  riprendete la pasta frolla e stendetela su un piano di lavoro pulito spolverato con della farina, oppure stendetela tra due fogli di carta forno ottenendo un cerchio un pò più largo dello stampo che userete.
  • Mettete la pasta frolla nello stampo, togliete l’eccesso di frolla dai bordi e mettetelo da parte per fare le strisce decorative per la crostata, distribuite dentro la base di pasta frolla la crema all’arancia e con l’aiuto di un cucchiaio o di una spatola livellate bene la superficie, potete mettere anche la frolla al centro e distenderla verso i lati creando i birdi con le mani unte d’olio.
  • Create le strisce con la frolla rimasta e decorate la crostata, infornatela a 180° in modalità statico o ventilato per 30/35 minuti circa, una volta cotta fatela raffreddare per almeno 2 orette prima di tagliarla e servirla, potete spolverarla con un pò di zucchero a velo e buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *