CONFETTURA ALL’ARANCIA CON SCORZETTE
Dolci

CONFETTURA ALL’ARANCIA CON SCORZETTE anche Bimby

CONFETTURA ALL’ARANCIA CON SCORZETTE

La confettura all’arancia con scorzette è l’ideale da spalmare su delle fette biscottate la mattina per la colazione ma anche per farcire crostate, biscotti e tanto altro, vediamo insieme come realizzarla!

CONFETTURA ALL’ARANCIA CON SCORZETTE

INGREDIENTI:

  • 800 g. di arance bio
  • 400 g. di zucchero (potete ridurlo se la preferite meno dolce)
  • succo di un limone
  • scorza di 1 arancia

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  • Sbucciate le arance  e mettete da parte la scorza di una (dopo averla lavata accuratamente e asciugata) che sminuzzerete manualmente su un tagliare di legno,  tagliate le arance a pezzetti, levate i semi e filamenti interni, mettetele in una pentola con lo zucchero e fatele cuocere girandole di tanto in tanto per circa un ora e un quarto.
  • Quando la marmellata ha raggiunto la densità da voi desiderata  ed è ben caramellizzata spegnete,  se ha molti pezzettoni passatela eventualmente al mixer o frullatpre ad immersione.
  • Versatela dentro dei barattoli di vetro ermetici sterilizzati, se la consumate subito va tenuta in frigo per massimo max 4 giorni.
  • Se non la consumate subito mettete a bollire i barattoli chiusi in una pentola piena d’acqua appena inizia a bollire lasciateli bollire per 10 minuti poi spegnete e lasciate raffreddare.

PROCEDIMENTO BIMBY:

  • Sbucciate anche le arance, tagliate la scorza a pezzi grandi e mettetela da parte, levate i semi e filamenti interni dalle arance, dividetele in spicchi e tagliateli a pezziSpremete un limone e mettete il succo da parte, versate ora nel boccale del Bimby lo zucchero e la scorza di un arancia e frullateli per 10 secondi a velocità 10.
  • Unite ora le arance con il succo di limone nel boccale e cuocete per 40 minuti a 100° velocità 1, usate il cestello anziche il misurino sopra il coperchio per evitare che fuoriescano schizzi.
  • Finite la cottura facendo cuocere altri 20 minuti con varoma a velocità 1, sempre usando il cestello al posto del misurino.
  • Versatela dentro dei barattoli di vetro ermetici sterilizzati, se la consumate subito va tenuta in frigo per massimo max 4 giorni.
  •  Se non la consumate subito mettete a bollire i barattoli chiusi in una pentola piena d’acqua appena inizia a bollire lasciateli bolire per 10 minuti poi spegnete e lasciate raffreddare.

CONSIGLI SU COME STERILIZZARE CORRETTAMENTE I VASETTI ➡️  QUA

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

CONFETTURA ALL’ARANCIA CON SCORZETTE

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *