Come preparare dei deliziosi Cantucci alle Mandorle

I cantucci alle mandorle sono un dolce tradizionale toscano che si prepara con pochi e semplici ingredienti. Sono deliziosi biscotti croccanti e dal sapore intenso, perfetti da accompagnare a una tazza di caffè o di tè.

Come preparare dei deliziosi Cantucci alle Mandorle

Oggi ci immergeremo in un viaggio culinario attraverso le strade di Firenze, per scoprire uno dei tesori più amati della pasticceria toscana: i Cantucci alle Mandorle.

Questi deliziosi biscotti sono il risultato di una ricetta tramandata di generazione in generazione. L’aroma delle mandorle tostate si fonde armoniosamente con la dolcezza della pasta e la fresca scorza di limone, creando un’esplosione di sapori.

Seguendo questa ricetta, potrai preparare questi deliziosi biscotti in pochi semplici passaggi, perfetti da servire a fine pasto o come spuntino, ed il risultato sarà una delizia per il palato.

POTREBBERO INTERESSARTI:cantuccini alle nocciole.”

I cantucci alle mandorle fanno parte dei più tipici dessert della tradizione culinaria toscana, soprattutto accoppiati al vin santo, sono deliziosi e croccanti e anche uno dei miei biscotti prefetiti, vediamo insieme come realizzarli!

Ingredienti Cantucci alle Mandorle:

3 uova

500 g. di farina 00

200 g. di mandorle

300 g. zucchero semolato

scrorza di un limone bio

150 g. di burro morbido

Procedimento:

1- Prima di tutto preparate la pasta frolla, versate lo zucchero  la farina, il burro o margarina se preferite, la scorda dell’arancia e le uova  in una terrina larga e capiente e impastate bene e velocemente fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, aggiungete e amalgamate bene le mandorle all’impasto.

2 – Mettetelo in frigo avvolto da pellicola per una mezz’ora, dividete impasto in 3 parti uguali, prendetene un pezzo alla volta e create un filoncino bello tondo potete aiutarvi a dare la forma lavorandolo in un piano pulito spolverato con della farina, fate la stessa cosa con i restanti due pezzi.

3 – Ora disponete i 3 filoni nella leccarda del forno rivestita di carta forno, spennellate la superficie con un tuorlo d’uovo sbattuto  e diluito con poca acqua, infornate a 180° per 20 minuti in modalità statico, passati i 20 minuti togliete la leccarda dal forno e tagliate subito i panetti in diagonale dando la forma classica dei cantuccini.

4 – Rimettete i biscotti tagliati in forno e fate cuocere a 180° per 8/10 minuti circa facendo dorare bene i biscotti e sono pronti..buon appetito!

Cantucci alle Mandorle
Cantucci alle Mandorle

Se volete mi trovate anche su Instagram con Tutto fa Brodo, oppure potete seguirmi anche su Telegram con  Tutto fa Brodo  oppure sulla mia pagina Facebook Tutto fa brodo in cucina.

Lascia un commento