calamari al forno
Secondi piatti

CALAMARI AL FORNO con pangrattato e limone

CALAMARI AL FORNO

Leggeri e molto saporiti questi anelli di calamaro al limone cotti in forno, facili da fare non fritti  e senza uova ma altrettanto dorati e croccanti, un secondo piatto molto gradito da tutta la famiglia e perfetto accompagnato da una bella insalata mista!

CALAMARI AL FORNO

INGREDIENTI :

  • sale q.b.
  • 600 g. di anelli di calamaro
  • prezzemolo tritato q.b.
  • pangrattato q.b.
  • olio extra vergine d’oliva
  • limone q.b.
  • pepe (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

  • Sciacquate bene sotto acqua corrente i calamari e puliteli e se non li avete comprati già pronti a anellini tagliateli a anellini su un tagliere, metteteli tutti in una ciotola dopodichè asciugateli bene con della carta forno.
  • Preparate in una ciotola un emulsione di olio extra vergine d’oliva con qualche goccia di limone e sale, versate dentro gli anelli di calamari e amalgamateli bene lasciandoli insaporire per  un paio di minuti, in un piatto versate abbondante pangrattato e impanate bene tutti gli anellini, prendete una teglia capiente rivestitela di carta forno e disponete dentro tutti gli anellini di calamaro distanziandoli un pò tra loro.
  • Spolverateli con un pizzico di sale e se vi piace aggiungete anche un pò di pepe e prezzemolo tritato, infornate a 180 gradi per 20 minuti circa fino a che sono belli dorati e croccanti, serviteli subito accompagnati da una fettina di limone e una bella e fresca insalata mista..buon appetito!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e saro’ lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

4 Comments

  1. Vincenzina says:

    Ottima ricetta!

    1. Cristina Marras says:

      Grazie mille!

  2. Roberta says:

    Li proverò in settimana!

    1. Cristina Marras says:

      Grazie mille 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *