CALAMARATA IN PADELLA anche Bimby

CALAMARATA IN PADELLA

La calamarata in padella è un primo piatto facile da fare, buonissimo e invitante, perfetto da servire per il pranzo o la cena, anche nella versione con il Bimby!

CALAMARATA IN PADELLA

INGREDIENTI: per 4 persone

  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 400 g. di pasta  calamarata
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 500 g. di pomodorini ciliegino o passato
  • 600 g. di calamari interi o ad anelli
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  • Per prima cosa se usate i calamari interi puliteli bene,  levate la cartilagine interna, separate la parte dei tentacoli e levate il nero dopo di che tagliateli a rondelle, sciacquateli bene sotto l’acqua corrente, metteteli tutti in una ciotola ed asciugateli bene con della carta assorbente e tagliateli ad anelli di 2 cm. circa.
  • Mettete a bollire una pentola con dell’abbondante acqua salata per cuocere la pasta, nel frattempo preparate il condimento, versate in una padella larga e capiente dell’olio extra vergine d’oliva, fate imbiondire uno spicchio d’aglio e aggiungete i calamari, fate insaporire due minuti e sfumate i calamari con il vino bianco, nel frattempo lavate i pomodori e il prezzemolo e avvolgeteli in un panno da cucina pulito per asciugarli.
  • Unite ora i pomodorini tagliati a metà o in quarti, togliete l’aglio e aggiungete il concentrato di pomodoro, il prezzemolo tritato lasciandone un po’ da parte e fate cuocere il tutto a fuoco dolce per 10 minuti circa poi spegnete, nel frattempo versate la pasta e fatela cuocere la metà del tempo indicato nella confezione, la mia doveva cuocere 15 minuti e l’ho fatta cuocere per 7 minuti.
  • Appena passa metà del tempo di cottura scolate la pasta con un colino non buttando l’acqua di cottura e versate la pasta nella padella con il condimento, aggiungete un mestolo di acqua di cottura alla volta mescolando fino a che la pasta non arriva alla cottura ottimale, servite la pasta bella calda con una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente e buon appetito!

PROCEDIMENTO BIMBY:

  • Versate nel boccale del Bimby un ciuffo di prezzemolo fresco e tritatelo per 10 secondi a velocità 7 poi mettetelo da parte in un contenitore fino al momento ell’utilizzo.
  • Versate nel boccale l’aglio e l’olio extra vergine d’oliva e fateli rosolare per 5 minuti a 100° velocità 1, aggiungete poi i pomodorini e fate cuocere per 3 minuti a 100° velocità 1.
  • Aggiungete ora i calamari puliti e tagliati a rondelle e il concentrato di pomodoro e fate cuocere per 7 minuti a 100° velocità 1 con antiorario, nel frattempo mettete sul fuoco a bollire una pentola con dell’abbondante acqua salata per cuocere la pasta.
  • Appena il condimento di calamari è pronto versatelo in una padella,  appena l’acqua bolle versate la pasta e fatela cuocere la metà del tempo indicato nella confezione, la mia doveva cuocere 15 minuti e l’ho fatta cuocere per 7 minuti.
  • Appena passa metà del tempo di cottura scolate la pasta con un colino non buttando l’acqua di cottura e versate la pasta nella padella con il condimento, aggiungete un mestolo di acqua di cottura alla volta mescolando fino a che la pasta non arriva alla cottura ottimale, servite la pasta bella calda con una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente e buon appetito!

Seguitemi anche su Telegram canale Tutto fa Brodo o sulla mia pagina Facebook Tutto fa brodo in cucina

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3886946238, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Cliccate qua per tornare alla HOME

CALAMARATA IN PADELLA
CALAMARATA IN PADELLA

Lascia un commento