Contorni

BISCOTTI SALATI AL PESTO DI NOCI

BISCOTTI SALATI AL PESTO DI NOCI

I biscotti salati al pesto di noci sono davvero buonissimi perfetti per un aperitivo o brunch, facili e velocissimi da fare senza latte nè burro, profumati e invitanti!

BISCOTTI SALATI AL PESTO DI NOCI

INGREDIENTI :

  • 200 g. di farina 00
  • 100 ml. di acqua tiepida
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 30 ml. di olio extra vergine
  • 2 cucchiai di pesto alle noci (Viva la Mamma Beretta)
  • semini di chia q.b
  • semi di lino q.b.

PROCEDIMENTO :

  • Versate la farina  in una terrina  e aggiungete pian piano l’olio, l’acqua tiepida, il sale e i due cucchiai di pesto e mischiate bene con un cucchiaio.
  • Lavorate bene fino a che l’impasto non si appiccica più alle mani e successivamente continuate a lavorare l’impasto su di un piano di lavoro pulito fino a che ottenete uno palla morbida, liscia e elastica.
  • Spolverate il piano con della farina e stendete la pasta aiutandovi con il mattarello, con delle formine da biscotti della forma che preferite intagliate i biscotti salati.
  • Disponete i biscotti ottenuti sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno, spalmate sopra il pesto di noci e distribuite i semini sopra, infornate a 180 gradi per 15 minuti circa fino a che risultano belli dorati, una volta cotti fateli raffreddare bene sopra una gratella.
  • Una volta freddi i vostri biscotti salati sono pronti, potete conservarli in barattoli di vetri ermetici per farli durare di più!

VARIANTE : POTETE UTILIZZARE ANCHE IL PESTO GENOVESE AL BASILICO SE PREFERITE.

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come Tutto fa Brodo in cucina e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOME 

BISCOTTI-SALATI-AL-PESTO-DI-NOCI

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *